In primo piano

In primo piano02/12/2013

VERSAMENTO TRIBUTI PER RESIDENTI ALL'ESTERO

 

 

Nel caso in cui i residenti all’estero non possano eseguire i versamenti mediante il modello F24, devono procedere secondo le seguenti modalità:

  • è necessario effettuare un bonifico direttamente sul conto corrente bancario della Tesoreria Comunale acceso presso la Banca di Credito Cooperativo dei Comuni Cilentani (codice BIC: ICRAITRRTM0), utilizzando il codice IBAN IT50 Y070 6676 5300 0000 0408 017;
  • relativamente alla maggiorazione sui servizi indivisibili, devoluta allo Stato, è necessario effettuare un bonifico bancario direttamente in favore della Banca d’Italia utilizzando il codice IBAN IT80R0100003245348001150300 indicando il codice BIC “BITAITRRENT”. Nella causale deve essere indicato il codice fiscale o partita IVA del contribuente, la sigla “MAGG. TARES”, il nome del Comune ove sono ubicati gli immobili, il codice tributo 3955 e l’annualità di riferimento;
  • inviare copia dei versamenti al Comune per i successivi controlli.

Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento delle Finanze – Risoluzione n. 10/DF del 2 dicembre 2013

 

In primo piano29/11/2013

Consiglio Comunale 28/11/'13 - Approvato Bilancio Previsione

Giovedì 28/11/2013 con inizio alle ore 19:30 si è riunito il Consiglio Comunale in sessione ordinaria. Ad apertura di seduta sono risultati presenti otto consiglieri compreso il Sindaco (assenti Chiara Blasi e Aniello Fierro).

Dopo la lettura e l'approvazione unanime dei verbale della precedente seduta, è stato deciso, all'unanimità, di continuare ad applicare per l'anno 2013 la vecchia TARSU (scarica qui la proposta di deliberazione approvata) in luogo della TARES e di applicare le tariffe già vigenti nel 2012. A corollario di tale decisione è stato anche stabilito che i contribuenti dovranno versare a dicembre, entro il giorno 16, la sola maggiorazione standard dovuta allo Stato di 30 centesimi per ogni metro quadro tassabile, mentre l'ultima delle tre quote TARSU  dovuta al Comune dovrà essere versata sul solito conto corrente postale entro il 31 gennaio 2014, insieme alle addizionali comunali (10% sulle tre rate) e provinciale (5% sull'ultima rata).

Quindi, il Consiglio Comunale, questa volta a maggioranza assoluta (contrari Maria Cammarano e Antonio De Lisa), ha adottato la decisione di non intervenire in aumento sulle aliquote dell'Imposta Municipale Propria (IMU) che sono state confermate nella misura già vigente nel 2012 (scarica qui la proposta di deliberazione approvata).

Il quarto argomento esaminato riguardava la programmazione degli incarichi ad esperti esterni al Comune, su cui si è stabilito di continuare a non avvalersi per l'anno in corso di incarichi di consulenza, studio e ricerca. Tale deliberazione è stata approvata all'unanimità.

Al quinto punto, è stato approvato, anche stavolta a maggioranza assoluta il programma triennale e l'elenco annuale 2013 dei lavori pubblici. Si è registrato anche qui il voto contrario dei Consiglieri Maria Cammarano e Antonio De Lisa che, precisato di non poter condividere le scelte politiche della maggioranza, hanno comunque espresso l'auspicio che i finanziamenti richiesti dal Comune possano essere ottenuti al fine di realizzare almeno le opere inserite in elenco.

Infine, è stato affrontato l'argomento più importante della serata relativo al Bilancio di Previsione dell'esercizio finanziario 2013 al Pluriennale 2013/2015, alla Relazione Previsionale e Programmatica ed agli altri allegati. Dopo l'esposizione del Sindaco circa gli elementi più caratterizzanti del documento di programmazione economico - finanziaria, dato atto che si è giunti al mese di novembre per cause esterne per lo più legate alla mancata comunicazione da parte del Ministero delle risorse trasferite (avvenuta solo il 4 novembre 2013, con consistenti tagli ai trasferimenti erariali), il Consiglio ha approvato il Bilancio con il voto favorevole della maggioranza ed il voto contrario dei rappresentanti del gruppo di minoranza Maria Cammarano e Antonio De Lisa.

Successivamente è stata votata la immediata eseguibilità di tutti i provvedimenti adottati.

Infine, il Sindaco ha ampiamente relazionato, con i documenti alla mano, sull'interrogazione presentata dal Consigliere Maria Cammarano in nome del proprio gruppo e vertente sul problema della discarica abusiva rinvenuta lo scorso anno in località Diga Fabbrica su terreni di pertinenza del Consorzio di Bonifica Velia, informando il Consiglio sui provvedimenti autoritativi da lui adottati con immediatezza e che poi il Consorzio ha eseguito, residuando lo smaltimento di alcuni elementi su cui è stato chiesto un riesame da parte dell'Agenzia Regionale per l'Ambiente Campania (ARPAC). 

   

 

In primo piano27/11/2013

SI RIUNISCE IL COORDINAMENTO ISTITUZIONALE DEL PIANO DI ZONA

Il 04/12/2013, ALLE ORE 15:30, SI RIUNISCE A VALLO DELLA LUCANIA, PRESSO L'EX CONVENTO DEI DOMENICANI IN VIA NICODEMO, IL COORDINAMENTO ISTITUZIONALE DEL PIANO DI ZONA DEI SERVIZI SOCIALI DELL'AMBITO TERRITORIALE S/8  PER L'ESAME DEGLI ARGOMENTI INSERITI NELL'ORDINE DEL GIORNO VISUALIZZABILE AL LINK SOTTOSTANTE.

http://alboceraso.asmenet.it/allegati.php?id_doc=27231150&sez=19&data1=27/11/2013&data2=04/12/2013

In primo piano25/11/2013

SI RIUNISCE IL CONSIGLIO COMUNALE

Il 28/11/2013 ALLE ORE 19,30 SI RIUNISCE IL CONSIGLIO COMUNALE IN SEDUTA ORDINARIA, PUBBLICA DI PRIMA CONVOCAZIONE PER L'ESAME DEGLI ARGOMENTI INSERITI NELL'ORDINE DEL GIORNO VISUALIZZABILE AL LINK SOTTOSTANTE.

http://alboceraso.asmenet.it/allegati.php?id_doc=25121116&sez=19&data1=25/11/2013&data2=29/11/2013

 

LA CITTADINANZA E' INVITATA A PARTECIPARE.

 

In primo piano22/11/2013

PIANO DI ZONA S8 - VOUCHER MULTIFAMILIARI

Su invito del coordinatore dell'Ufficio del Piano di Zona S8 si pubblica, per darne massima diffusione, la documentazione allegata relativa ai "voucher multifamiliari". 

Con l'iniziativa si intende offrire alle famiglie una forma di compartecipazione alla spesa per servizi di cura rivolti a minori (da 0-12 anni) e/o a familiari non autosufficienti, anche non conviventi, al fine di favorire la conciliazione tra la vita lavorativa e quella familiare nonchè la parità di accesso al mercato del lavoro, in particolare per le donne.

Tutta la documentazione utile a conoscere meglio l'iniziativa del Piano di zona S8 Comune Capofila di Vallo della Lucania ed a prendervi parte può essere scaricata da qui.

 

News: Con determina n. 27 del 26/11/2013 il Coordinatore dell'UpZ S8 ha prorogato al 30 dicembre 2013 i termini di presentazione delle domande relative all'avviso pubblico per l'attribuzione di Voucher a finalità multipla. L'avviso e la determina citata possono essere scaricati dal seguente link al sito del piano di zona:

http://www.pianodizonas8.it/news-e-eventi/novembre2013/proroga-termini-per-voucher-multifamiliari.aspx

In primo piano05/11/2013

BANDO PER DIPLOMA DI TECNICO IN GASTRONOMIA MEDITERRANEA

Segnaliamo che la Fondazione ITS BACT ha pubblicato il Bando relativo al Corso di Istruzione Tecnica Superiore per il conseguimento del Diploma di:

Tecnico Superiore per la promozione e la gestione di servizi di gastronomia mediterranea

Tutti gli interessati a frequentare il corso, che ha una durata complessiva di 1800 ore di cui 700 di stage, possono scaricare dal link http://www.fondazioneitsbact.it/?p=1222 il bando ed il modello di domanda.

La scadenza per la presentazione delle domande è venerdì 15 novembre alle ore 12:00; non sarà ritenuta valida la data del timbro postale. La partecipazione al corso è totalmente GRATUITA ma subordinata al superamento delle prove di selezione che saranno effettuate dal 25 al 30 novembre; le convocazioni per date ed orari saranno pubblicati sul sito della fondazione e comunicate a tutti i partecipanti a mezzo posta elettronica.

 

In primo piano04/11/2013

FINANZIAMENTO ENTE PARCO PER RECINZIONI DI PROTEZIONE DA UNG

 L’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, al fine di contenere i danni alle colture agricole causate da ungulati, concede contributi per la realizzazione di recinzioni elettrificate a protezione delle colture stesse, secondo le modalità specificate nel bando scaricabile dai link sotto indicati, purchè riferite a territori ricadenti esclusivamente all’interno del perimetro del Parco.

Il termine per la presentazione della domanda inizialmente fissato al 14 novembre 2013 è stato prorogato. 

Pertanto, i soggetti interessati dovranno, a pena di esclusione, inoltrare la domanda di assegnazione, a mezzo di raccomandata del servizio postale o consegna a mano, entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 30 novembre 2013 direttamente all'indirizzo : Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni - Via Montesani snc - 84078 Vallo della Lucania (SA). Per le domande spedite a mezzo del servizio postale farà fede il timbro di partenza. 

  

Per maggiori informazioni si rimanda al bando integrale che è scaricabile ai seguenti link:

da Albo Pretorio on line del Comune di Ceraso: http://alboceraso.asmenet.it/allegati.php?id_doc=4131152&sez=2&data1=04/11/2013&data2=19/11/2013

da Albo dell'Ente Parco: http://www.cilentoediano.it/sito/attachments/article/186/bando_cinghiali_corretto_2013.pdf

 

 

In primo piano14/10/2013

PROGETTO ENGLISH KEY CORSO BASE DI LINGUA INGLESE

Si rende noto che la Fondazione Alario per Elea-Velia ONLUS, nell’ambito del progetto “English Key - Parla l’Inglese e parlerai con tutto il mondo” e in partenariato con il Comune di Ceraso insieme ad altri del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, organizza un

CORSO DI FORMAZIONE BASE DI LINGUA INGLESE.

 
Livello: livello A-BASE (A1-Livello base, A2-Livello elementare) del CEFR (Common European Framework of Reference for Languages)
 
Destinatari: utenti che intendono acquisire competenze di livello base della lingua inglese
 
Durata: 25 ore da distribuire in appuntamenti settimanali e momenti di full immersion             
 
Docenti coinvolti: docenti madrelingua
 
Metodologia didattica: formazione d’aula, role-playing
 
Contributo di partecipazione: € 150,00
 
Sede: Palazzo Alario, Viale Parmenide, Ascea - loc. Marina (SA)
 
Comuni partner: Ascea, Casal Velino, Ceraso, Cuccaro Vetere, Futani, Moio della Civitella, Novi Velia e Stio
 
Per i residenti nel Comune sono previsti, nei termini concordati con la Fondazione Alario, tramite apposita delibera, DUE POSTI GRATUITI per partecipare al corso.

 

Scadenza presentazione domande: 7 novembre 2013

 

Per bando e modulo d'iscrizione: http://www.fondazionealario.it/main.asp?modulo=news_det&id=254

 

 

In primo piano26/08/2013

AVVISO DI PAGAMENTO ACCONTO TARES

Ai Gentili Contribuenti, si porta a conoscenza che è in recapito ai rispettivi indirizzi postali l'avviso di pagamento delle due prime rate di acconto TARES 2013, in scadenza al 31/08/2013 ed al 31/10/2013 e da pagare sul c/c postale 93927622, utilizzando i due bollettini prestampati allegati all'avviso (quelli che recano le scritte: "PRIMA RATA" e "SECONDA RATA"). Chi volesse pagare I due acconti in unica soluzione può utilizzare il terzo bollettino allegato all'avviso (quello con la scritta "SOLUZIONE UNICA") e pagare entro la data fissata per il versamento della prima rata.

ESSENDOSI VERIFICATI ALCUNI PROBLEMI TECNICI NELLA FASE DI PREPARAZIONE E DI POSTALIZZAZIONE DEGLI AVVISI CHE POTREBBERO CAUSARE RITARDI NEL RECAPITO POSTALE RISPETTO ALLA SCADENZA DELLA PRIMA RATA DEL 31 AGOSTO 2013, SI PRECISA CHE: NEL CASO IN CUI L'AVVISO DI PAGAMENTO FOSSE RECAPITATO IN PROSSIMITÀ OVVERO OLTRE LA SCADENZA FISSATA PER LA PRIMA RATA, IL RELATIVO PAGAMENTO POTRÀ  ESSERE EFFETTUATO SENZA INCORRERE NELL’APPLICAZIONE DI SANZIONI ED INTERESSI ENTRO I DIECI GIORNI LAVORATIVI SUCCESSIVI ALLA DATA DI RECAPITO.

L’Ufficio Tributi è a disposizione per ogni eventuale chiarimento o per la correzione di eventuali errori e/o inesattezze nelle ore di apertura di ufficio oppure telefonicamente al n. 0974/61078 o via fax al n. 0974/61475 o a mezzo posta elettronica all’indirizzo: comunediceraso@libero.it o alla p.e.c. all’indirizzo: prot.tributi.ceraso@asmepec.it.

Per continuare a leggere digitare sul titolo della news. ....

 

In primo piano02/08/2013

BANDI GAL CILENTO REGENERATIO

LA SEGRETERIA DEL GAL CILENTO REGENERATIO HA INVIATO I NUOVI BANDI PSR PER LE MISURE 124, 216, 227, 311, 312, 313, 321, 323, PER L'OPPORTUNA DIVULGAZIONE TRAMITE PUBBLICAZIONE SUL SITO INTERNET DEI COMUNI ADERENTI.

PER RICEVERE ULTERIORI INFORMAZIONI POTRANNO ESSERE INVIATE RICHIESTE ALL'INDIRIZZO E-MAIL: bandi@cilentoregeneratio.com 
PER SCARICARE I BANDI PUBBLICATI DIGITARE SULL'APPOSITO LINK:
PER CONTINUARE A LEGGERE ED APPROFONDIRE LA NOTIZIA DIGITARE SUL TITOLO IN ALTO.


 

Titolo

torna all'inizio del contenuto